Francia – Clamorosa vittoria della destra

urne-électionsLa destra progredisce prendendo tra i 60 ed i 70 dipartimenti. La sinistra perde quindi la metà dei dipartimenti in cui era insediata.

Il Primo Ministro Valls ha commentato i primi risultati con i conteggi del secondo turno ancora in corso. Ha ammesso la vittoria della destra e che le divisioni in seno al partito e l’ordine sparso col quale il PS si è presentato a queste elezioni sono stati deleteri. Ha fatto delle promesse sociali ai francesi che soffrono e che hanno bacchettato il governo attraverso queste elezioni dipartimentali.

Ha chiamato anche ad un’unità repubblicana contro l’onda grigia del Fronte Nazionale che si è confermata come al primo turno. Il FN non ha nessun dipartimento ma la sua presenza è un’ombra più che pericolosa poiché i suoi rappresentanti entrano comunque nei consigli.

Sarkozy può assaporare questa vittoria forse dettata più dalla delusione della politica del Governo Hollande che dalla sua campagna elettorale.

Va contata anche l’astensione. Solo la metà dei francesi è andata alle urne.

Luisa Pace

*hanno votato 99 dipartimenti su 101. Parigi e Lione non erano infatti chiamate alle urne.

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *