Stato Islamico mette in squadra il centrocampista Imad Najah

 

Mentre non si hanno ancora notizie certe sulle sorti del capocannoniereImad Najah, lo Stato Islamico pare aver fatto un nuovo acquisto.

L’ultimo entrato in squadra, ma che gode già di una numerosa schiera di tifosi jihadisti, sarebbe Imad al-Maghribi, centrocampista marocchino che con il nome di Imad Najah gioca nella difesa di centrocampo gioca del  club olandese RKC Waalwijk

Imad Najah, nato il 19 febbraio 1991 a Utrecht, Paesi Bassi, ha rappresentato il Marocco nei Giochi Olimpici Estivi del 2012.

Supporter dell’IS hanno pubblicato una foto del calciatore con accanto una mentre indossa una maglietta con l’effige del Califfo e con l’indice della mano destra puntato verso l’alto.

Che l’IS sia in difficoltà da quando non si hanno notizie del suo miglior bomber e stia pensando di rinforzare la difesa?

gjm

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *