No! Le lasagne precotte no!

LasagneLo sooo! Questa rubrica è quella satirica, ironica, pungente… almeno così dovrebbe essere!

Non ce la faccio! Ultimamente Angelino non mi ispira, Renzi meno che meno, Bernard Henry Lévy è poco conosciuto nello stivale (ma non lo risparmierò). Hollande l’ho affondato ieri con la sua risposta inutile ad Erdogan. Grillo? E’ come sparare ai pesci in un barile…

Per ora dichiaro “Vetriolo” la neo-rubrica culinaria. Se non a tempo pieno almeno ad intermittenza, salvo contestazioni violente da parte dell’editore… perché mi restano solo i militanti dell’ISIS. Almeno loro dimostrano coerenza e una certa logica.

Oggi però i mujaheddin mi hanno fatto venire un colpo! Attendevo con impazienza la seconda ricetta del jihadista ed ecco arrivare il consiglio per il jihadista di fretta!

Le lasagne take away! Questo non dovevano farmelo! Lo capisco, sul lavoro i mujaheddin hanno fame e fretta come chiunque altro ma le lasagne halal, dette anche “pasta bolognese” e per giunta di origine britannica… No! Nonna, da ovunque tu sia, sbatti loro l’Artusi in testa!!!

L.P.

condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *