Convegno: “Dimensione europea della criminalità organizzata dopo l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona”

Il Vicepresidente della Commissione Libertà Civili, Giustizia e Affari Interni del Parlamento europeo Salvatore Iacolino, in qualità di relatore per il Gruppo del Partito Popolare Europeo del rapporto di iniziativa sulla “Criminalità’ organizzata”, ha promosso un convegno per il Gruppo PPE sulla “Dimensione europea della criminalità organizzata alla luce del Trattato di Lisbona”. Il convegno è in programma il prossimo martedì 01 febbraio, alle ore 14,00, presso il Parlamento Europeo di Bruxelles.

Preceduto da una conferenza stampa, il convegno analizzerà il ruolo che l’Unione Europea svolge nel contrasto alla criminalità organizzata che è una minaccia per la sicurezza, lo sviluppo socio-economico e l’integrità politica nei Paesi dell’Unione e nel mondo. Giuristi, esperti e politici di rilievo internazionale concentreranno l’attenzione sulla situazione attuale, mirando ad offrire un quadro completo dei rapporti tra l’integrazione europea e la sua crescita ed il contrasto alla criminalità organizzata, nonché delle iniziative dell’Ue e degli Stati membri per il contrasto a riciclaggio, tratta degli esseri umani, narcotraffico e illecite politiche imprenditoriali, rese adesso possibili con il Trattato di Lisbona.

All’incontro, presieduto dal Vice Presidente della Commissione Liberta’ e Giustizia del Parlamento Europeo, Salvatore Iacolino, interverranno il ministro della Giustizia del Governo italiano, Angelino Alfano, il Direttore Generale per gli Affari interni della Commissione europea, Stefano Manservisi, il membro della Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni e gia’ Capo della Polizia spagnola Díaz De Mera García-Consuegra Agustín, il coordinatore del Gruppo PPE in Commissione Liberta’, Simon Busuttil,Francesco Lo Voi,membro di Eurojust e il presidente della delegazione Pdl al Parlamento Europeo, Mario Mauro. Concluderà i lavori il presidente del Gruppo PPE, Joseph Daul.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*