Siculiana, atto di indirizzo in ordine alla gestione dei rifiuti e al servizio di accertamento e recupero dell’evasione e dell’elusione della TARSU

Ieri, 27 gennaio 2011, si è riunito il Consiglio comunale di Siculiana, in sessione straordinaria, su richiesta dei Consiglieri comunali del Gruppo di Minoranza, per la trattazione dell’ordine del giorno: “Atto di indirizzo in ordine alla gestione dei rifiuti e al servizio di accertamento e recupero dell’evasione e dell’elusione della TARSU per il periodo 01/01/2004 al 31/12/2009.
Dopo un ampio e dettagliato dibattito, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la proposta presentata dalla minoranza consiliare con i seguenti punti:
– Istituzione di una Commissione speciale di studio, al fine di elaborare proposte circa la modifica del vigente regolamento per l’applicazione della TARSU nel territorio comunale; la rimodulazione del servizio di raccolta differenziata, in ossequio a quanto previsto dalla normativa regionale, per assicurare a partire dal 2011 la riduzione della tassa stessa;
– Incaricare il Responsabile del ufficio tributi a presentare ampia e dettagliata relazione in ordine ai rapporti economico-finanziari con la Società d’ambito Ge.s.a Ag2;
– Dare mandato al Sindaco di disporre gli uffici per la sospensione degli avvisi di accertamento, per i contribuenti che presentano richiesta di sospensione in autotutela e onerare gli uffici stessi di dare adeguata risposta.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*