Orchestra tra gli ulivi della Kolimbetra

L’Orchestra Ricciotti arriva tra gli ulivi saraceni della Kolimbetra e gli archi medievali del monastero di Santo Spirito.“Ricciotti non ha quasi nulla dell’orchestra tradizionale alla quale si è abituati:  non ci sono musicisti in abito da sera nero molto distanti sul palco, ma una comunità colorata che vuole suonare vicino al pubblico. Musica di alto livello, di tutti i tempi e di tutti gli stili, non soltanto classica, ma anche jazz e pop”, si dice nella home page del sito web di questo gruppo musicale. Nata nel 1970 l’orchestra Ricciotti intende portare la musica dal vivo in luoghi non deputati ai concerti e a persone che solitamente non possono godere del piacere della musica. In occasione dei quarant’anni dalla nascita dell’orchestra hanno scelto la Sicilia come metà. Così i quaranta musicisti della Ricciardi suoneranno per otto giorni in più di trenta concerti in scuole, giardini, carceri, piazze e case di riposo della nostra regione. Ad Agrigento l’appuntamento è per mercoledì 20 ottobre alle ore 16.30 al Giardino della Kolimbetra, nella Valle dei Templi e alle ore 21.00 al Monastero Santo Spirito, dove l’Orchestra Ricciardi proporrà “Pinocchio in love”.

Elio Di Bella

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*