Marco Zambuto e la “Primavera Agrigentina”

Nel febbraio del 2008 il Sindaco di Agrigento Marco Zambuto decide di lasciare il blocco del centro-sinistra che lo aveva eletto per passare col blocco del centro-destra. “Per legare la città ad un quadro politico nazionale diverso”. Cioè alla maggioranza politica che aveva vinto le elezioni. Oggi, nell’ottobre del 2010, passa all’Udc, legando così la città al blocco politico perdente, quello di Casini che si trova all’opposizione ed ha perso un buon numero di parlamentari. Non è che che tra un blocco e l’altro, gli si sia bloccato qualcosa ? Elio Di Bella

Please follow and like us:

One Response to Marco Zambuto e la “Primavera Agrigentina”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*