Iacolino: Piano Nazionale di Riforma: “Ronchi deve ascoltare la Delegazione Europarlamentare”

A proposito delle dichiarazioni del Ministro Ronchi, sull’opportunità che rappresenta per l´Italia il “Piano nazionale di riforma” che dovrà essere presentato entro il 12 novembre a Bruxelles, è intervenuto l’On. Salvatore Iacolino. “Prendiamo atto con favore della volontà del Ministro Ronchi di procedere con sollecitudine ai doverosi passaggi presso il Parlamento Nazionale per consentire al Governo il varo del Piano nazionale di riforma. Tuttavia sembra opportuno rammentare quanto possa tornare utile sia sul piano della cooperazione interparlamentare che nel rapporto con il Governo Nazionale, il contributo reale e concreto che la delegazione italiana al Parlamento Europeo potrebbe fornire sul documento programmatico. Regolazione dei flussi migratori, mercato del lavoro, coordinamento delle politiche economiche e di crescita, infrastrutture, agricoltura e attività produttive rappresentano temi sui quali costruire un dialogo concreto che possa rafforzare il ruolo dell’Italia in Europa, assicurando il varo di un Piano nazionale di riforma in linea con le prospettive di sviluppo del nostro Paese”

“Saltare a pié pari il contributo di idee e le proposte della delegazione europarlamentare sarebbe un grave errore politico”, ha concluso l´On. Iacolino.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*