Tribunale impone a Poste italiane assunzione precario

Aveva lavorato 12 mesi in ufficio postale agrigentino

(ANSA) – AGRIGENTO, 8 LUG – Il tribunale di Agrigento ha condannato le Poste Italiane ad assumere un precario.

L’uomo era stato reperito, con contratto a termine, attraverso un’agenzia per il lavoro.

Il precario che ha lavorato nell’ufficio di Porto Empedocle, per 12 mesi consecutivi, e’ riuscito a far valere la nullita’ del termine inserito nel contratto.(ANSA).

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA

*